TARTARE DI CERVO

Home/TARTARE DI CERVO
Il Tuo Franchi
TARTARE DI CERVO2021-10-19T15:12:07+02:00
PARTNERS

TARTARE DI CERVO

  • PortataAntipasto
  • Preparazione10'
  • Difficoltàfacile
  • SelvagginaCervo
  • Calorie100 - 300
  • AttivitàCorsa M 17', F 24'
  • Persone4

Ingredienti

450 gr cuore di cervo
30 gr capperi sgocciolati tritati
15 ml (2 cucchiai) senape in grani
2 ml (1/2 cucchiaino) sale kosher
4 tuorli d’uovo di quaglia
Pane fresco o in cassetta
1 scalogno piccolo tritato
8 rametti di prezzemolo fresco, tritato
q.b. salsa piccante e salsa Worcestershire (poche gocce di ciascuna)
q.b. sale e pepe nero
q.b. ravanelli tagliati, sottaceti ed erba cipollina per guarnire (opzionale)

Preparazione

  • Tagliate via il grasso e il panno dalla parte esterna del cuore. Tagliate il cuore a metà nel senso della lunghezza e tagliate e scartate eventuali vene o tendini. Tagliate la carne pulita a cubetti di 3 mm e mettetela in una ciotola media.
  • Aggiungete lo scalogno, i capperi, la senape, il prezzemolo e qualche spruzzo di salsa piccante e Worcestershire. Aggiungete il sale kosher e il pepe a piacere. Mescolate fino a quando non è ben amalgamato.
  • Dividete il composto in 4 porzioni. Mettete uno stampo ad anello da 9-10 cm su un piatto freddo e, usando un cucchiaio, riempite delicatamente lo stampo con la tartare.
  • Fate una piccola cavità al centro della tartare e metteteci un tuorlo d’uovo di quaglia. Condite il tuorlo con sale e pepe fresco. Rimuovete lo stampo ad anello.
  • Ripetete l’operazione per assemblare le altre tartare. Servite con pane fresco o in cassetta tostato.

Altro

Chef

Abbinamento VinoFranciacorta Brut Rosè DOCG

Other Info

Mangiare la selvaggina che hai cacciato come carpaccio o in una tartare è un ottimo modo per assaporarne veramente il sapore delicato e autentico. Per la massima sicurezza, è necessario prestare la dovuta attenzione al momento del prelievo e della frollatura, per assicurarsi che la carne sia pulita correttamente e refrigerata il più rapidamente possibile.

Kcal 192*

*Per ogni ora di corsa a velocità medio-bassa (8Km/h) il consumo calorico MEDIO è di 8Kcal* (per) kg * (per) h (altezza) si considera un peso medio femminile di 60 kg e un peso medio maschile di 80 kg.